Assistenza clienti 0922/1756977

Condizioni di vendita

Il principale obiettivo di Prezzifarmacia é offrire prodotti di qualità ad un prezzo chiaro e vantaggioso. Ma non basta se le condizioni per l'acquisto del prodotto non sono semplici e comprensibili da tutti.

Modalità e tempi di consegna

Prezzifarmacia spedisce a mezzo Corriere espresso GLS, che offre da sempre un servizio veloce e garantito.
I tempi medi di spedizione sono 1-3 giorni lavorativi, ma questi possono variare per cause di forza maggiore come condizioni atmosferiche e scioperi. 
Le consegne vengono effettuate dal lunedì al venerdì, nel normale orario di ufficio, escluse le festività nazionali, recapitando i prodotti all'indirizzo specificato al momento dell'ordine.
E' molto importante, in fase di acquisto, indicare un indirizzo di email valido, in modo da permettere al corriere di comunicare la presa in carico della spedizione e ottimizzare così le modalità di consegna.

Costi di spedizione

Promozione trasporto gratis
La spedizione è gratuita per ordini di qualunque importo per un periodo limitato per le sole spedizioni nazionali, fatta eccezione per Venezia e le isole minori (23€), Campione d'Italia (73€) la zona franca di Livigno (73€).

Modalità e Termini di pagamento

Contrassegno
Il pagamento avviene al momento della consegna della merce unicamente mediante contante.
Il contrassegno prevede un contributo spesa per la gestione dell'incasso da parte del corriere.

Bonifico bancario anticipato
Contestualmente all'email automatica di conferma di ricevimento dell'ordine, invieremo gli estremi per il bonifico bancario da effettuarsi prima della partenza della merce. Per velocizzare il processo di spedizione è opportuno inviare copia del bonifico effettuato.

Carta di credito
Questo metodo di pagamento permette di utilizzare la carta di credito acquistando in totale sicurezza.

Al momento della conferma d’ordine, ti basterà selezionare l’opzione di pagamento "Carta di credito o Paypal", per essere direttamente trasferito sul sito di PAYPAL, seziona quindi il link "Non hai un conto Paypal?".

Le carte di credito accettate sono: tutte le carte dei circuiti VISA E MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS, DISCOVER E CARTA AURA.
Sono accettati anche i pagamenti tramite POSTEPAY, tutte le carte ricaricabili operanti all’interno del circuito VISA ELECTRON e le carte ricaricabili PAYPAL.
In nessun momento della procedura di acquisto siamo in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente o a altre modalità scelte all'interno del wallet di PayPal.

Paypal
Paypal è un altro metodo di pagamento online assolutamente sicuro che ti permetterà di effettuare il pagamento dell’ordine accedendo direttamente al tuo account. I dati relativi al tuo conto e alla tua carta di credito saranno gestiti direttamente da Paypal, che ci fornirà semplicemente una comunicazione via mail dopo che sarà stato effettuato il pagamento.
Al momento della conferma d’ordine, ti basterà selezionare l’opzione di pagamento "Carta di credito o Paypal", per essere direttamente trasferito sul sito di PAYPAL, inserisci quindi l'email e la password per accedere al tuo conto Paypal e completare il pagamento.

Ordini in sospeso

Nel caso in cui un ordine venga dichiarato "in sospeso", a causa di errori nella procedura di pagamento, interruzione del collegamento internet, blocco del sistema di pagamento Paypal, o annullamento volontario da parte del cliente, Prezzifarmacia s'impegna a contattare, nel minor tempo possibile,  il cliente a mezzo posta elettronica o SMS, invitandolo a completare la procedura di pagamento oppure a dichiarare nullo l'ordine, senza alcun addebito a carico del cliente. L'ordine rimarrà "in sospeso" per 7 giorni, a partire dalla data di generazione dell'ordine stesso; trascorso tale termine, l'ordine verrà eliminato dal sistema, e la merce ordinata, fino ad allora riservata all'ordine in oggetto, sarà resa nuovamente disponibile per la vendita.

Contestazioni e integrità del pacco

Le contestazioni si accettano entro 24 ore dalla ricezione del pacco. In nessun caso si accettano contestazioni in caso di collo non integro. Se il collo consegnato dal Corriere non è integro non deve essere accettato.

Restituzione della merce e diritto di recesso

Qualora il Cliente sia un "consumatore" (ossia una persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta), ha diritto, ai sensi e per gli effetti di cui al D.L. 206/2005  e al D.L.21.02.2014 n° 21 , G.U. 11.03.2014 di recedere dai Contratti di Compravendita entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti oggetto dei Contratti di Compravendita. Il Diritto di recesso deve essere esercitato dal Cliente inviando a Prezzifarmacia una comunicazione scritta, a mezzo e-mail all'indirizzo indicato nella pagina dei Contatti, contenente:

  • la manifestazione di volontà di avvalersi del diritto di recesso;
  • l’indicazione del numero d'ordine che ha dato luogo al Contratto di Compravendita dal quale intende recedere.

In caso di esercizio da parte del Cliente del diritto di recesso:

  • il Cliente deve restituire i Prodotti entro 14 giorni dalla data della comunicazione di recesso;
  • tutti i costi connessi alla restituzione dei Prodotti sono interamente a carico dei Clienti;
  • Prezzifarmacia si impegna a rimborsare il Prezzo nel minor tempo possibile, e comunque entro 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso a condizione che:
  • i prodotti siano stati restituiti e siano integri;
  • sia restituito anche l’imballaggio/confezione originale dei prodotti e lo stesso sia integro;
  • siano restituiti anche eventuali accessori e gli stessi siano integri;
  • i prodotti non siano stati utilizzati in maniera diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento;
  • Prezzifarmacia comunicherà al Cliente le modalità di rimborso del prezzo e potrà, a tal fine, richiedere al Cliente i suoi dati bancari (IBAN e intestatario del c/c).

 Garanzia legale per difetto di conformità (d.lgs. 206/2005)

Tutela il consumatore in caso acquisto di prodotti difettosi, che funzionano male o non rispondono all’uso dichiarato dal venditore o al quale quel bene è generalmente destinato. Dev’essere garantita dal venditore, dura due anni dalla consegna del bene e deve essere fatta valere dal consumatore entro due mesi dalla scoperta del difetto.

Per i prodotti usati/ricondizionati la garanzia legale è di almeno un anno.

Esempio:

Garanzia di conformità

La garanzia di conformità dei prodotti venduti dal Venditore in favore del Cliente Consumatore è prestata in virtù delle norme contenute nel Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) sulle garanzie nella vendita di beni di consumo. Il Venditore fornisce la garanzia ufficiale per la durata di 24 mesi dalla data di acquisto. Il Consumatore decade dal diritto di far valere la garanzia suddetta qualora non denunci il vizio di conformità entro 2 mesi dalla sua scoperta. La garanzia è valida per i seguenti difetti:

• il prodotto non corrisponde all’accordo;

• il prodotto non possiede le caratteristiche essenziali;

• il prodotto non corrisponde all’uso ed alla qualità consueti;

Il Venditore non si farà carico di eventuali danni che possano derivare da cattivo uso od usura, manipolazione o installazione non professionale, malfunzionamento dovuto a corto circuito. La garanzia non si applica in caso di fattori estranei al normale uso del prodotto, come ad esempio aumenti o diminuzioni di tensione, uso di accessori inappropriati o vietati dai produttori, cadute, acqua, fuoco o utilizzo incorretto o abusivo da parte del Cliente o terze persone non autorizzate dal produttore. La garanzia è altresì esclusa per i difetti che erano già conosciuti dal Cliente al momento dell’acquisto

Modalità: spetta al Cliente, prima di restituire un articolo non conforme, ed al fine di far valere la garanzia, concordare, anche via e-mail, con il Venditore le modalità di restituzione e di consegna del prodotto. Il Venditore si impegna ad indicare al Cliente il luogo e le modalità di spedizione del prodotto. Una volta ricevuto il Prodotto, il Venditore provvederà al relativo controllo, anche avvalendosi delle strutture del Produttore e, ove il difetto di conformità venisse riscontrato, provvederà all’invio al Cliente del prodotto riparato o di quello in sostituzione.

Qualora, all’esito del controllo, il prodotto non dovesse risultare affetto da difetto di conformità, il Venditore provvederà ad informare il Cliente circa i costi necessari alla sua riparazione o sostituzione. Saranno addebitati al Cliente i costi relativi al trasporto dei prodotti che non presentino difetti di conformità. In caso di denuncia di difetto di conformità, il Venditore provvederà a contattare tempestivamente il Cliente per informarlo ed eventualmente proporgli la sostituzione del prodotto viziato con prodotti alternativi, di valore e qualità equivalenti o superiori.

Le garanzie convenzionali, gratuite o a pagamento, offerte dal produttore o dal rivenditore, non sostituiscono né limitano quella legale di conformità, rispetto alla quale possono avere invece diversa ampiezza e/o durata. Chiunque offra garanzie convenzionali deve comunque sempre specificare che si tratta di garanzie diverse e aggiuntive rispetto alla garanzia legale di conformità che tutela i consumatori.


Legge applicabile e foro competente

L’ art. 63 del Codice del Consumo indica come competente territorialmente – in caso di utente consumatore – il giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore.
Nel caso di utente professionista – invece – il venditore può scegliere il foro competente senza alcuna restrizione (solitamente quello competente territorialmente per la sede dell’azienda).
Qualora il venditore sito nell’Unione Europea venda a Consumatori residenti nell’Unione Europea dovrà obbligatoriamente indicare il link a cui poter accedere ad una procedura extragiudiziale per la risoluzione delle controversie ( https://ec.europa.eu/consumers/odr ) dell’Unione Europea.

Esempio:

Legge applicabile e foro competente

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
Nel caso di utente consumatore sarà competente il Tribunale di residenza o domicilio del consumatore, se ubicati in Italia. Per ogni altra controversia sarà competente, invece, il Tribunale di Pavia.
L’utente può utilizzare la procedura alternativa extragiudiziale dell’Unione Europea accessibile al linkhttps://ec.europa.eu/consumers/odr

 

 

 


 

 




Nel caso in cui il prodotto sia deteriorato o danneggiato Prezzifarmacia rimborserà comunque il prodotto, ma al prezzo diminuito del deprezzamento causato dal cliente.


Dati sociali

Farmacia Nicoletti S.R.L Viale Della Vittoria, 142/144 - 92024 Canicattì AG - Partita IVA 02923300848 - C.C.I.A.A. ag215831 - Tel. 0922/1756977 - Fax 0922/851261 - eMail ordini@prezzifarmacia.it